Platos

Massello in calcestruzzo, superficie piana, spigolo vivo. Doppio strato quarzo. 4 moduli

Pedonale Carrabile leggero Carrabile medio
Platos

Specifiche tecniche

Spessore (mm)70
Peso al mq (Kg)160
Pezzi al mqnd
Imballo, quantità e pesopallet: 9,00 mq / 1440 Kg

Misure

Misure Platos

Platos di Molinaro è stato progettato con 4 diverse dimensioni per realizzare pavimentazioni con posa modulare ed in particolare per costruire, grazie anche agli spigoli vivi, una superficie caratterizzata da continuità cioè senza tagli visivi in orizzontale. Queste caratteristiche rendono le realizzazioni con Platos severe nell’impatto ma particolarmente eleganti. Adatto per tutte le superfici.

Platos particolare della finitura Kamoi

Gamma colorazioni

Terra del Friuli

Terra del Friuli

Schemi di posa

Posa a correre

Posa a correre

Posa incerta

Posa incerta

posa
1 - Cordolo: sequenza di elementi perimetrali aventi la funzione di contenere la spinta dei masselli che, sottoposti ad azioni, tendono a migrare.
2 - Giunto: interspazio esistente tra masselli posati adiacenti
3 - Rivestimento (Masselli): strato di finitura avente la funzione di conferire alla pavimentazione determinate prestazioni meccaniche, chimiche, fisiche, di benessere e di sicurezza.
4 - Allettamento di Posa: strato a spessore costante adeguatamente spianato avente la funzione di ricevere gli elementi di rivestimento (masselli).
5 - Strato Drenante: strato avente la funzione di conferire alla pavimentazione una prefissata permeabilità ai liquidi ed ai vapori (eventuale).
6 - Massicciata: mono o pluristrato avente la funzione di trasmettere al suolo le sollecitazioni meccaniche impresse dai carichi alla pavimentazione.
7 - Suolo (Fondazione): strato del terreno avente la funzione di resistere alle sollecitazioni impresse dai carichi alla pavimentazione.


Documentazione

Vedi: Posa in opera dei masselli autobloccanti
Linee guida per la preparazione dei sottofondi, scarica PDF.
Posa in opera dei masselli, scarica PDF.